Osteopata Lecce D.O. Carlo Marzo - IOMED
421
page-template-default,page,page-id-421,mkd-core-1.0.4,ajax_fade,page_not_loaded,,mkd-theme-ver-1.5,smooth_scroll,wpb-js-composer js-comp-ver-4.11.1,vc_responsive
 

Carlo Marzo

Presidente IOMED

Osteopata, riceve a Lecce e provincia
Bachelor of Science in Osteopathy, University of Wales
carlomarzo@iomed.it tel: 328.6776820

Cos’è l’Osteopatia

L’Osteopatia è una Medicina Complementare, olistica e causale. Si basa su una conoscenza profonda del corpo umano e considera l’individuo come un’entità indivisibile composta da muscoli, ossa, visceri e psiche che trovano il loro collegamento nei centri nervosi della colonna vertebrale.
L’Osteopata utilizza le sue mani come strumento di analisi, per individuare i limiti della mobilità che interessano gli elementi strutturali del corpo umano, per poi riconferire loro la mobilità fisiologica e ristabilire o migliorare il corretto funzionamento dell’organismo.
Tale metodica tratta diversi disturbi senza utilizzare medicinali, bensì, esclusivamente, con manipolazioni manuali. L’osteopata utilizza un approccio terapeutico volto ad eliminare, la causa che ha determinato il sintomo. Causa che, molto spesso, trova la sua localizzazione in altra zona corporea rispetto alla zona del dolore.
Il principio fondamentale del pensiero e della pratica osteopatica è che il movimento è vita. Il corpo deve essere libero di muoversi e camminare, e un perfetto stato di salute richiede la libera circolazione di sangue, linfa e ossigeno. Perdita di elasticità, blocchi e impedimenti pregiudicano infatti l’armonia delle funzioni del nostro corpo.

Quali sono i campi d’azione dell’Osteopatia?

L’Osteopatia si occupa principalmente dei problemi strutturali e meccanici di tipo neuro-muscolo-scheletrico a cui possono però associarsi delle alterazioni funzionali degli organi viscerali e del sistema cranio-sacrale. L’Osteopatia interviene su persone di tutte le età, dal neonato all’anziano, dalla donna in gravidanza agli atleti.

 

Il trattamento Osteopatico è utile, in caso di

  • Mal di schiena
  • Discopatie
  • Sciatalgie o pseudosciatalgie
  • Dolori articolari e muscolari
  • Dolori cervicali
  • Torcicollo
  • Artrosi
  • Colpi di frusta
  • Cefalee
  • Scoliosi
  • Alterazioni posturali
  • Distorsioni alle caviglie
  • Dolori alla spalla
  • Tendiniti
  • Pubalgie
  • Pre e post Operatorio
  • Sequele post- partum
  • Dolori mestruali
  • Disturbi viscerali
  • Malocclusioni dentali

Le tecniche Osteopatiche vengono applicate in base alla valutazione di alcuni parametri, quali l’età del paziente, il quadro clinico, il carattere acuto o cronico della patologia, l’eziologia e il tipo di lesione. L’intervento manuale è molto selettivo, mira ad attivare i meccanismi di autoguarigione dell’organismo.
Gli Osteopati ricercano e trattano la causa primaria del disturbo ristabilendo l’equilibrio e la salute del paziente. Questo spiega l’importanza dei controlli periodici finalizzati, non solo a risolvere un determinato problema, bensì a prevenirlo.
Modo migliore per combattere la malattia è stimolare le capacità del corpo e non… limitarci a sopprimere il sintomo.